Manutenzione Annuale Caldaia

La revisione nonché la Manutenzione annuale caldaia è una sorta di check up, da svolgere regolarmente durante la vita dell’apparecchiatura. La manutenzione deve essere realizzata obbligatoriamente anche per garantire la sicurezza dell’impianto, che impiega sempre un combustibile ed è quindi potenzialmente pericoloso. Quando parliamo di revisione della caldaia a gas, facciamo riferimento a due diverse tipologie:manutenzioneordinaria della caldaia, effettuata ai fini della sicurezza dell’impianto e il controllo della efficienza energetica, ossia   per garantire le minime emissioni inquinanti. Questi due interventi sono obbligatori per legge e devono essere effettuati con una certa periodicità indicata nella normativa.  Chi non è in regola con le verifiche stabilite può incorrere in pesanti sanzioni in seguito ad ispezioni a campione. Ricordiamo che non tutti possono effettuare le verifiche bensì solamente le ditte abilitate ai sensi del decreto legislativo. La regolare manutenzione della caldaia murale e non, è di fondamentale importanza per la sicurezza e il corretto funzionamento dell’impianto. Deve essere svolta regolarmente da un tecnico specializzato. A volte è la stessa ditta installatrice che si offre anche per la manutenzione dell’impianto per un periodo di tempo e contatta il cliente quando necessario. In altri casi è il cliente stesso che deve preoccuparsi di chiamare una ditta o un tecnico per il controllo.

Quanto costa la revisione dopo Assistenza e Riparazione                                                                                          

Questo costo si riferisce alla sola Assistenza e Riparazione con l’aggiornamento del libretto dell’impianto e la redazione del rapporto di controllo, senza il controllo dell’efficienza, ossia l’analisi dei fumi. ll costo è ovviamente indicativo, poiché la spesa può cambiare in base alla Regione e in funzione della ditta specializzata a cui ci si rivolge. Il nostro consiglio è quello di richiedere diversi preventivi, per confrontare e scegliere il più economico. Per la verifica delle emissioni il costo è più alto e arriva a circa 100-120 euro. A volte le ditte propongono un contratto biennale sia per la manutenzione ordinaria che per eventuali interventi straordinari che offrono uno sconto sulle prestazioni. Il costo dell’ordinaria manutenzione e del controllo dei fumi spetta all’inquilino o conduttore della casa così come le spese del combustibile. Se invece la manutenzione è straordinaria oppure l’intervento prevede la sostituzione della caldaia, la spesa è a carico del locatore

Vengono rilasciati certificati con la Manutenzione annuale caldaia

In occasione di un intervento di Manutenzione annuale caldaia o di verifica dei fumi, il tecnico deve compilare e firmare anchealtri documenti.Il rapporto deve essere rilasciato al cliente responsabile, che ne sottoscrive copia per ricevuta e presa visionee che deve essere allegati al libretto. Nei rapporti vengono indicati i risultati delle verifiche e dei controlli e anche eventuali raccomandazioni e/o prescrizioni. Firmando questi moduli il tecnico dichiara che l’impianto funziona correttamente e può essere utilizzato in sicurezza.
Ecco i moduli da scaricare per le tipologie di intervento: manutenzione ai fini della sicurezza attesta il buono stato e il funzionamento della caldaia; rapporto di controllo diefficienza energetica per verificare che il rendimentodell’impianto rispetti quello minimo di legge.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento Assistenza Vaillant Varese data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)